La nostra storia

OGGI

OGGI
foto follador 4 figli
Una passione di famiglia Gianfranco Follador condivide la sua passione per la vinicoltura e la sua propensione all’eccellenza con tutta la famiglia, composta dalla moglie Italia Rossi e dai quattro figli Michele, Mariacristina, Francesca ed Emanuela. Italia Libera Rita, moglie di Gianfranco Follador e Amministratore Delegato dell’Azienda, contribuisce con le sue spiccate competenze manageriali, ingentilite da un’ammirevole solarità e joie de vivre. Il primogenito Michele è responsabile della produzione esterna, della vinificazione, della produzione interna e del marketing di prodotto. È inoltre supervisore dei vigneti di proprietà.
Mariacristina è Sales & Marketing Director dell’Azienda, grazie alla sua innata inclinazione alle pubbliche relazioni e alle competenze acquisite con specifici studi di marketing di settore. Francesca ha ereditato dal padre Gianfranco l’attitudine all’analisi e alla preparazione del taglio dei vini, mettendo a frutto la laurea conseguita presso la rinomata Scuola Enologica “G.B. Cerletti” di Conegliano. Emanuela segue l’amministrazione, la gestione degli acquisti e la logistica. Paziente ma ricca di verve, si occupa anche delle relazioni esterne. Tutti si impegnano giorno dopo giorno per armonizzare i valori della tradizione con le tecniche di produzione più all’avanguardia, ognuno secondo le competenze e le attitudini individuali.

La nostra storia

Una storia dalle radici profonde Nel 1769 uno degli ultimi reggenti, il Doge Alvise IV della casata patrizia dei Mocenigo, riconobbe e attestò l’eccellenza dei vini prodotti da Giovanni Follador, che intorno al 1700 decise di destinare a vigneto tutte le proprie terre, assecondando una passione che si è tramandata fino ai nostri giorni. Gianfranco Follador, discendente di Giovanni, ha saputo portare un cambiamento nella tradizione di famiglia dedicandosi alla spumantizzazione. Tra le prime famiglie della zona del Valdobbiadene a orientarsi verso la categoria degli spumanti, Gianfranco insieme alla moglie Italia, ha proseguito questa tradizione di qualità, passione ed eccellenza nella produzione vinicola. Da sempre attento ai valori della tradizione, Gianfranco Follador è anche un convinto fautore delle tecnologie più innovative. Anche per questo, il processo di vinificazione è arricchito con il metodo della crio-macerazione, una procedura che esalta la freschezza e la fragranza del Prosecco e ne migliora sensibilmente le proprietà organolettiche. Oggi Follador è una realtà giovane, dinamica, cosmopolita, consapevole dell’importanza della sua grande storia ma capace di innovarsi per competere brillantemente sul mercato contemporaneo.

Quality you recognized.

Follador Prosecco
Via Gravette, 42
31010 Col San Martino Treviso – Italy
P.I. IT00533430260
info@folladorprosecco.com

Iscriviti e ricevi gli ultimi aggiornamenti via mail. Inserendo nome e cognome ci aiuterai a non inviare email doppie. Seleziona Italiano o Inglese per ricevere la newsletter nella tua lingua. Cliccando su ISCRIVITI dichiari di accettare la nostra Privacy Policy
© 2020 Follador Diritti Riservati
  • Utilizzeremo i dati raccolti per soddisfare la tua richiesta.Privacy Policy.

LA TRADIZIONE DELLA LEGATURA A SPAGO

La scelta di sigillare le bottiglie con lo spago non deriva da una specifica motivazione di carattere tecnico, ma dall’intento di perpetuare una tradizione secolare che risale alle origini stesse del Prosecco frizzante.

Vai alla notizia.