Follador al 7° Great Wines of Italy a Bangkok

06/12/2018

Il 7 dicembre 2018 i prestigiosi saloni del Grand Hyatt Erawan Hotel di Bangkok ospiteranno la 7ᵃ edizione del “Great Wines of Italy”, il principale evento enologico della Thailandia, paese dove il Prosecco Follador vanta una decennale presenza.

L’evento è come sempre organizzato dell’autorevole e influente sommelier americano James Suckling, fondatore della redazione europea di Wine Spectator. Proprio grazie a questa esperienza, Suckling è diventato un profondo conoscitore della realtà vinicola del nostro Continente, e oggi è seguitissimo dagli amanti del vino, dai grandi collezionisti e da chiunque faccia parte del settore enologico.

James Suckling ha un suo specifico stile di degustazione, basato più sulla persistenza del retrogusto che sull’analisi olfattiva, e promuove i prodotti mostrando i vigneti, le cantine, il lavoro dei viticultori, perché ritiene che la conoscenza dei Territori e delle persone sia fondamentale per capire e apprezzare i vini. Ama profondamente l’Italia, al punto da aver scelto di abitare in Toscana, da dove dirige la sua incessante attività in tutto il mondo. La sua Società organizza eventi di altissimo livello, e gli intenditori più esigenti esigenti si fidano del suo intuito per scoprire i prodotti enologici migliori del mondo.

La partecipazione a eventi come il “Great Wines of Italy”, al quale saremo presenti con il nostro Cru Torri di Credazzo DOCG, consente di valorizzare e spiegare i valori del prodotto; si tratta di importanti occasioni per informare e guidare i consumatori, particolarmente in un mercato come quello dei paesi orientali, da sempre affascinato dal lifestyle italiano.

Follador sarà presente all’evento in partnership con l’importatore per la Thailandia Gfour Wines; un collaboratore che non si limita alla mera distribuzione commerciale del prodotto, ma sostiene la cultura enologica sotto ogni punto di vista, promuovendo i grandi Territori della tradizione europea, come il Conegliano Valdobbiadene. Per noi, un’occasione di confermarci ambasciatori nel mondo dell’eccellenza del Prosecco DOCG.