In prima linea per la salvaguardia territorio

Nel giro di pochissimi anni, il Prosecco è diventato uno dei prodotti di punta del Made in Italy. Normale quindi che se ne parli e se ne scriva tantissimo, perché un fenomeno di così ampio successo non può che suscitare dibattiti e diventare oggetto di analisi di vario tipo. Recentemente, l’inchiesta svolta da una nota trasmissione televisiva ha ipotizzato alcune criticità in merito alla sostenibilità ambientale e alla salubrità dell’aria, che sarebbero provocate dal grande incremento delle superfici coltivate a vigneto e dalla conseguente aumentata intensità degli interventi fitosanitari e di fertilizzazione.

In realtà, in tutto il Conegliano Valdobbiadene noi produttori siamo costantemente impegnati nello studio e nell’adozione di procedure di coltivazione sostenibili, perché custodire e preservare integre le caratteristiche che rendono peculiare e unico il territorio è un nostro interesse primario. Lo stesso Consorzio di Tutela già a partire dal 2011 si è dotato di un accurato e severo Protocollo Viticolo, costantemente aggiornato, che sancisce le linee guida per la tutela del territorio di produzione e per la salvaguardia della sua riconosciuta bellezza paesaggistica.

 

In prima linea per la salvaguardia territorio

Da sempre, noi dell’Azienda Follador seguiamo attentamente i protocolli dei tecnici, che consentono di limitare i trattamenti allo stretto necessario, senza che venga compromesso l’ambiente né, tantomeno, la quantità e la qualità del nostro Prosecco Superiore. Collaboriamo attivamente con la la Facoltà di Agraria dell’Università di Padova per la ricerca di metodi innovativi volti alla riduzione dell’uso di antiparassitari. Come produttori ad alta vocazione internazionale, sappiamo che molti mercati esteri sono estremamente sensibili all’aspetto della sostenibilità ambientale: un punto di vista che non dobbiamo né possiamo sottovalutare.

Consideriamo l’impegno per la sostenibilità ambientale come parte integrante della filiera, un passaggio inevitabile e necessario, uno dei presupposti che concorrono al grande successo che distingue il Prosecco D.O.C.G. e che ne potranno condizionare il futuro. Il nostro contributo è anche nella nostra ineccepibile condotta.

Quality you recognized.

Follador Prosecco
Via Gravette, 42
31010 Col San Martino Treviso – Italy
P.I. IT00533430260
info@folladorprosecco.com

Iscriviti e ricevi gli ultimi aggiornamenti via mail. Inserendo nome e cognome ci aiuterai a non inviare email doppie. Seleziona Italiano o Inglese per ricevere la newsletter nella tua lingua. Cliccando su ISCRIVITI dichiari di accettare la nostra Privacy Policy
© 2019 Follador Diritti Riservati
  • Utilizzeremo i dati raccolti per soddisfare la tua richiesta.Privacy Policy.