Tempo di Carnevale e di brindisi con Follador

25/01/2018

Presto le piazze e le calli di Venezia si riempiranno del variopinto pubblico che ogni anno accorre da ogni dove per i tradizionali festeggiamenti del Carnevale, che in base al calendario 2018 avranno inizio molto presto, il 27 gennaio.

Come sempre, gli eventi più importanti si svolgono a ridosso del giovedì e soprattutto del Martedì Grasso, il 13 febbraio. Il giorno successivo, con il mercoledì delle Ceneri, la festa si chiude ufficialmente e lascia il posto alla Quaresima. Quello di Venezia è conosciuto in Italia e all’estero come uno dei carnevali più eleganti e vivaci. Da sempre, secolo dopo secolo, le maschere e i costumi sono ispirati da una grande creatività, con risultati spesso sorprendenti.

La lista di eventi è nutritissima, forse ancora più che nelle edizioni precedenti. Alcuni si ripetono anno dopo anno, e sono diventati appuntamenti imperdibili per migliaia di appassionati, come l’emozionante volo dell’Angelo che il 4 febbraio aprirà ufficialmente i festeggiamenti di piazza San Marco.

Per conoscerli tutti e scegliere a quali partecipare consigliamo di visitare il sito ufficiale della manifestazione. All’evento è stata dedicata anche una pagina facebook che in pochi giorni ha ottenuto l’incredibile cifra di oltre 30.000 persone interessate.

Il Carnevale di Venezia rappresenta uno dei principali eventi europei dedicati al divertimento, al gioco e alla libera convivialità. E dove regna la convivialità, il Prosecco Follador è di casa.

La nostra storia è iniziata dall’attestato di qualità firmato da un Doge. L’Azienda Follador ha dunque un profondo legame con Venezia e con la sua vocazione internazionale, come dimostra il nostro crescente successo sul mercato globale.